Dove andiamo da qui?

Il 'respiro in' e il 'respiro esterno'

Voglio condividere brevemente il mio ultimo senso intorno all'esperienza collettiva che stiamo avendo.

Ho scelto questo titolo perché mi sembra che coloro che sono in servizio in questo momento lo stiano facendo in due modi molto diversi. Ci sono due categorie distinte, ma siamo liberi di appartenere ad entrambe.

Il respiro esterno – queste sono le persone, o le parti di noi, nel servizio fisico chiaro e presente; in prima linea nel sistema medico, consegnando prescrizioni e pacchi alimentari, prendendosi cura dei vicini vulnerabili, ecc. La motivazione può provenire da un senso di comunità e di connessione o da un numero qualsiasi di driver interni, e sta aiutando a soddisfare le esigenze tangibili del nostro tempo. Questo luogo può anche avere paura e il desiderio di risolvere il problema pandemico a questo livello fisico, per vederlo come un avversario, un "invisibile cercatore" come descritto dal primo ministro britannico.

Il respiro – sono anche molto consapevole di un'altra parte di noi, la parte che sta cercando un significato e un potenziale fuori di questo tempo, che è in possesso di una visione per la Terra guarita e come potrebbe essere l'umanità una volta che questa prima, più tangibile, fase della pandemia è passata. Come ha reagito il pianeta alla mancanza di inquinamento? Possiamo mantenere questo maggiore senso di comunità? Come possiamo consumare meno? Possiamo portare più pace e tempo riflessivo nella nostra vita? Come possiamo sostenere meglio i più vulnerabili? Come può capovolgere il mondo? Questa parte di noi sta attualmente tenendo spazio nella quiete del nostro isolamento fisico, ancorando l'esperienza per coloro che sono persi dalla paura o dalle interpretazioni negative dei media. Questa parte di noi si sente profondamente nelle nostre ferite, ripulisce i nostri fiumi personali, è pronta per il momento in cui saremo chiamati in azione. 

A tempo debito, posso vedere i ruoli che svaniscono, la parte di noi che occupano la prima posizione di risposta scoprirà che il ruolo è meno prioritario e la parte seduta tranquillamente tra le ali farà un passo avanti. I "respiratori fuori" si riposeranno e i "respiratori" si intensificheranno. Ci può essere una legislazione restrittiva per l'abrogioazione, le minoranze e i gruppi vulnerabili che necessitano di sostegno e la necessità di un dibattito pubblico su come dovrebbe essere una società guarita. Sarà il tempo dei sognatori, dei portatori di visione. C'è valore in tutte le risposte amorate a questo momento storico, ma i benefici duraturi arriveranno da coloro che richiedono una società più equa, un rapporto migliore con il nostro quartiere e il nostro pianeta. Ne farai parte? Che cosa siete disposti a fare per evitare di scivolare silenziosamente e ciecamente nelle nostre vecchie abitudini negative? Che cosa sei disposto a rischiare per contribuire a creare il mondo dei tuoi sogni?

Infine, un mio amico, Richard Vinson, sta festeggiando un compleanno di riferimento oggi – 70 anni sul Pianeta Terra. Richard è un musicano dotato e ha condiviso la sua composizione su Youtube oggi – 'C'è qualcuno là fuori?' È una bella creazione, con una melodia che scalda il cuore e vera poesia nei testi. Si prega di seguire il link e godere di questa creazione celebrativa, ci si sente davvero come parte della nuova energia in arrivo….

C'è qualcuno là fuori?

Oltre il mainstream

Trovare il significato

Voglio condividere con voi una prospettiva sull'attuale dinamica globale, la mia visione come un praticante sciamanico.

C'è stato molto scritto sul Coronavirus da una prospettiva fisica, e nella mia precedente newsletter su questo sito ho delineato azioni e integratori che potrebbero aiutare da un punto di vista naturopata. Questa newsletter esplora aspetti più spirituali e cosa questo significa per il nostro sviluppo come specie. Questa è la mia comprensione dell'opportunità che ci si sta presentando:

Quando gli uomini bianchi arrivarono in Perù nel XVI secolo, portarono con sé malattie, sofferenze e la mentalità coloniale che cerca di decimare e distruggere le popolazioni indigene per ottenere più potere e risorse. Tuttavia, tra il caos e lo spargimento di sangue, lo sciamano di Laika sapeva che per preservare la saggezza dei loro insegnamenti la loro unica opzione era lasciare i propri cari e viaggiare in alto verso le montagne andine. Così hanno fatto. Nel 1949, dopo 500 anni di conservazione dell'essenza della loro tradizione, gli antenati di quegli sciamani originali scesero per condividere la loro profezia della 'grande svolta'. In un atto di incredibile amore e perdono, sono venuti a condividerlo con quelle stesse persone che avevano causato loro danni inimmaginabili, l'Occidente, in modo che potessimo iniziare a guarire il nostro rapporto con noi stessi e la nostra Madre Terra. Questo è stato il momento in cui la razza umana avrebbe avuto l'opportunità di evolvere da homosapien a omoluminoso. Hanno condiviso le loro tradizioni in tutto il mondo in preparazione per quel momento a venire, che dicono sia ora, quel momento in cui il mondo si trasforma nella giusta strada…

Quindi, con grande gratitudine per i loro insegnamenti, ho viaggiato sciamanamente per incontrare Huascar, il guardiano angelico degli inferi, per cercare una guida su questo tema. Mi è stato mostrato un piccolo uccello con un'ala rotta, tenuto in mani amorevoli. Per me, questo suggerisce che l'umanità è l'uccello, l'ala rotta è il virus e le mani amorevoli che ci tengono sono le mani guaritrici dello Spirito. Lo vedo come un invito a rimanere innamorati intorno a questa dinamica piuttosto che paura, in modo che ad un altro livello quelle mani amorevoli possano anche essere nostre, mentre nutriamo l'uccello ferito che siamo noi stessi, i nostri cari e la nostra comunità.

Ho anche viaggiato verso il regno vegetale all'interno del Mondo Superiore, per incontrare il coronavirus stesso. Mi ha mostrato come uno strato di pellicola trasparente, seduto sulla superficie di un lago torbido. Stava tirando fuori la tossicità dal lago stesso, indurindo e poi lavando delicatamente fino alla riva dove sedeva innocuamente, permettendo al lago di rivelare la sua piena chiarezza e bellezza.

Lo vedo come un altro segno dell'opportunità che questa pandemia ci presenta per ripulire il nostro lago individuale e collettivo – la tossicità emotiva e fisica della nostra specie – ed emergere dall'altra parte in un modo nuovo e bello, leggero, in armonia con la natura, più lento a ritmo e guidato dall'amore. Questo non vuol dire sminuire la sofferenza che sta accadendo in tutto il mondo, ci sono morti di corpi fisici e dolore profondo accanto alla morte più metaforica di vecchi aspetti di noi stessi. Dobbiamo onorare e sostenere coloro che soffrono e allo stesso tempo avere una visione superiore del potenziale di trasformazione di questa esperienza globale. 

Mantenendo la nuova energia

In linea con i principi di guarigione del sistema Quantum K, ho dowsed un'armonica che credo rappresenti lo stato guarito del coronavirus e tutto ciò che questo momento della storia ci offre come specie. Sentitevi liberi di meditare con esso, scriverlo su una carta e tenerlo nelle vicinanze, o unirsi a noi sulle nostre meditazioni bimestrali Quantum K, dove questa sarà una pietra angolare della connessione che facciamo. Fondamentalmente, tutto ciò che ti permette di accedere all'energia. L'armonica è:

222 467 198 522

Quando ho condiviso questa armonica in una precedente newsletter, sono stato avvicinato da un collega Quantum K, Angelos Vafeiadis che lavorava fuori dallo Studio 133 in Grecia. Ha preso l'armonica e l'ha interpretata musicalmente in pochi minuti di bellezza. Sentitevi liberi di scaricare questa musica e condividere il link ampiamente, più persone che si connettono con esso maggiore sarà il suo potere di tenere quello spazio di cambiamento positivo:

Onda di guarigione

Vi esorto anche a tenere a mente tutto il potenziale che esiste in questo momento, tutte le opportunità di vivere in maggiore armonia, comunità e amore. Tieni quella visione del massimo risultato possibile e metti ciò con te energia e impegno fisico. Questo è il momento della visione, del riposo, del scrutare nel profondo, ma anche per una grande azione. Se ci sediamo nelle nostre bolle isolate, perderemo l'occasione di mettere a terra quella visione di ciò che è ora possibile per tutti noi. Deve iniziare con atti di gentilezza e generosità e crescere da lì. E 'un errore di suggerire che questo virus è il grande livellatore, è lontano da questo. Come al solito, sono i poveri, i poveri e i neri, gli indigeni, le persone di colore che soffrono per mano del sistema che possiamo dire a noi stessi è una meritocrazia, ma è, in realtà, tutt'altro che. 

Auguro a voi e ai vostri cari benessere in questo sacro viaggio.

Andrew

 

Sostenerci attraverso il coronavirus

Ho cercato un possibile supporto per aiutarci a mantenere un forte sistema immunitario in generale e anche per affrontare rapidamente ed efficacemente il coronavirus se lo contraiamo. La necessità di igiene personale e di un adeguato isolamento è ben documentata, si tratta di altre possibilità che sono forse meno conosciute. Le raccomandazioni a base di erbe provengono da un rinomato medico Dr Klinghardt e questo link dal suo sito web può essere di interesse:

Ricerca Klinghardt

Ho anche parlato con il team di NewVistasHealthcare circa l'uso appropriato dell'omeopatia in questo momento. Mettendo tutto insieme, ho escotule con un protocollo che potrebbe interessarti. Tenete a mente che con le raccomandazioni dei prodotti, ci sono già alcuni problemi a livello di scorte, quindi potrebbe essere necessario essere flessibili e andare con ciò che è disponibile.

Se si desidera una raccomandazione 'top pick' da ogni categoria ho dowsed con questo in mente e mettere il prodotto più adatto in corsivo. Se si desidera ordinare qualsiasi cosa da New Vistas, si prega di chiamare Kate su UK 01244 560 345.

Supporto nutrizionale ed erboristico -:

Prendere la vitamina C a 2 grammi al giorno. (Io uso la polvere Lamberts per un prodotto di buona qualità ad un prezzo ragionevole).

Utilizzare erbe tra cui – liquirizia, calendula, teschio, rosmarino, artemisia, dente di leone e andrographis. seguendo il dosaggio raccomandato dal produttore o dal dottor Llinghardt.

Se riesci a trovare l'argento colloidale in magazzino ovunque, questo è un ottimo gargarismi anti-microbici/virale, che puoi tranquillamente ingoiare. In sua assenza, un gargle di sale marino (da non inghiottire!) può anche proteggere la zona della gola e potenzialmente tenere gli agenti patogeni lontano dai polmoni.

Supporto omeopatico – New Vistas hanno diversi anti-virali e booster immunitari, che vorrei raggruppare come segue:

Booster immunitariSistema immunitario Liq, Vitamina C Liq, Timo Liq, Complesso Immune della Salute Intera, IMS

Anti-virali – Stanno facendo un rimedio speciale 'Hyoscyamus 24x, 48x' che si sentono particolarmente appropriato per questo virus. Questo potrebbe essere combinato con anti-virali – VIR, VIR Forte e liquescenza influenzale.

Sostenitori di sistema – Polmone Liq, Liq respiratorio

Supporto emotivoAST (anti-stress) o REL (relax).

Per ulteriori informazioni sui nuovi server di vista, si prega di seguire questo link: New Vistas

Spegnere il wi-fi

Il dottor Klinghardt suggerisce che il coronavirus ha un più alto tasso di mortalità negli ospedali dove c'è 5G. Come precauzione, dovremmo ridurre al minimo la nostra esposizione a EMF mantenendo il nostro wi-fi spento ogni volta che non è in uso e mantenendo i nostri telefoni cellulari a una buona distanza.

Supporto energetico

In linea con i principi di guarigione del sistema Quantum K, ho dowsed un'armonica che credo rappresenti lo stato guarito del coronavirus, quindi una vibrazione che può esaurire il virus. Sentitevi liberi di meditare con esso, scriverlo su una carta e tenerlo nelle vicinanze, o unirsi a noi sulle nostre meditazioni bimestrali Quantum K, dove questa sarà una pietra angolare della connessione che facciamo. Fondamentalmente, tutto ciò che ti permette di accedere all'energia. Questo concetto è spiegato sul sito Web Quantum K se volete saperne di più. L'armonica è:

222 467 198 522

Voglio condividere che ho viaggiato sciamanicamente per una guida intorno a questo problema e mi è stato mostrato un piccolo uccello con un'ala rotta, tenuto in mani amorevoli. Sentitevi liberi di trovare la vostra interpretazione, ma, per me, questo suggerisce che l'umanità è l'uccello, l'ala rotta è il virus e le mani amorevoli che ci tengono sono le mani guaritrici dello Spirito. Lo vedo come un invito a rimanere innamorati intorno a questa dinamica piuttosto che paura, in modo che ad un altro livello quelle mani amorevoli possano anche essere nostre, mentre nutriamo l'uccello ferito che è i nostri cari e la nostra comunità.

Con amore

Andrew

Attivismo – Qualità v Quantità

Ho scritto articoli nell'ultimo anno sull'attivismo e su come sia giunto il momento di spostare l'attenzione dal nostro percorso di guarigione interna verso un'espressione più esteriore della nostra energia. Poi ho suggerito modi in cui potremmo farlo nella nostra vita quotidiana. Questo terzo articolo approfondisce la natura qualitativa del nostro attivismo.

Sono stato attratto a scrivere su questo dopo una sessione client in cui abbiamo esplorato quella domanda senza tempo di 'cosa sono qui per fare?' Comprensibilmente lo viene chiesto molte volte dai clienti che vogliono sapere come vivere al meglio la loro vita e chiedere la prospettiva del loro sé superiore. In questa particolare sessione ho scoperto che era certamente giunto il momento di agire e che dovrebbe iniziare con la ricerca della completa integrità nella loro vita quotidiana e nella comunità locale.

Le nuove informazioni che ritenevano meritassero una condivisione più ampia era che la natura di ciò che è stato fatto era in gran parte insignificante rispetto al modo in cui è stato fatto. È la qualità della nostra vita che porta al cambiamento globale più delle azioni che intraprendiamo. In altre parole, se facciamo una campagna contro il cambiamento climatico ma lo facciamo con paura e rabbia, allora stiamo mescolando quell'energia in tutte le dinamiche che il cambiamento climatico rappresenta. Gaia sentirà la nostra paura piuttosto che il nostro amore. L'indignazione è utile, è un'energia positiva di azione, ma la rabbia non lo è.

Vorrei pertanto esortare tutti noi a fare ciò per cui siamo attratti da due energie chiave:

1. Visione positiva. Vedere la possibilità di cambiamento e di un risultato che rappresenta lo stato guarito di tale situazione. Se si tratta di cambiamento climatico, ad esempio, vi suggerisco di mantenere la visione della Terra che ritorna al suo stato guarito, con la razza umana unita in solidarietà intorno a questo obiettivo.

2. Siate basati sul cuore. Sii nel tuo centro cardiaco quando fai quello che fai. Portate l'amore alla situazione. Quando ho fatto tesoro di questo, ho ottenuto che il 90% del beneficio dell'azione che intraprendiamo è l'amore che portiamo alla situazione, non la natura dell'azione stessa. È molto meglio fare shopping in un luogo d'amore che andare a marciare di protesta con rabbia nei nostri cuori. In un mondo ideale, fate la marcia di protesta da quel luogo d'amore, ma se non riuscite a trovare quello spazio, tornate al vostro viaggio interiore e sentite in quelle emozioni limitanti prima di tentare di fare qualcosa di più visibile.

Se dovessi riassumere tutto quello che ho scritto nell'ultimo anno sarebbe semplice: aprite il vostro cuore, vivete la vostra vita quotidiana in modo coerente da quel luogo, quindi cercate opportunità per portare quell'amore al di là della vostra comunità locale.

Con amore

Andrew

Un passo avanti

Sono stato attratto a ricominciare i miei posti nel maggio di quest'anno, quando ho sentito che era stato raggiunto un punto di svolta globale e che eravamo chiamati all'azione.  La domanda che ne deriva è quale tipo di azione è necessaria per sostenere il cambiamento globale? Sento questa domanda molto e condividerà la mia opinione personale qui.

Prima di tutto, anche se l'azione è essenziale, ciò non significa che tutti dobbiamo assumere posizioni alte nella nostra comunità, o lanciare un ente di beneficenza, o viaggiare in un altro paese per fare volontariato. Credo che ce ne siano alcuni che vengono chiamati in questo modo, ma per la maggior parte di noi si tratta di vivere la nostra vita attuale, ma di farlo in modo nuovo. Se possiamo vivere in modo impeccabile nelle nostre comunità più piccole, allora possiamo essere chiamati dallo Spirito a portare questa energia e questa attività nel mondo più ampio.

Credo nella verità fondamentale dell'attivismo sacro, che dobbiamo mettere in ordine la nostra casa interna, le nostre emozioni e i nostri sistemi di credenze, prima di poter veramente aiutare il mondo in tutto il mondo. Lo stesso principio vale anche quando iniziamo a concentrare la nostra energia verso l'esterno. Dobbiamo trovare un equilibrio nel modo in cui viviamo la nostra vita prima di poter essere un esempio per gli altri.

Ecco alcune aree che vi suggerisco di guardare per aiutarvi a vivere in equilibrio con la terra e la vostra comunità, lasciando un'impronta morbida sul pianeta:

  • Mangi carne? Se è così, puoi tagliare? Si può cercare standard di benessere più elevati e idealmente avere solo carni selvatiche che non hanno vissuto in contenimento o sono state macellate sotto stress?
  • Mangi biologico dove possibile? In caso contrario, si sostiene l'agricoltura su scala industriale che sta danneggiando l'ambiente.
  • Da dove viene la tua elettricità? Ci sono fornitori di energia elettrica business e privati che è interamente generato da energia rinnovabile, quindi mulini a vento, pannelli solari ecc. Ci sono anche aziende di telefonia mobile che generano la loro energia da fonti rinnovabili.
  • EMF – quanto inquinamento elettromagnetico genera o partecipa? È possibile sopravvivere senza wi-fi, utilizzando la tecnologia via cavo e spegnendo tutti i dispositivi tecnologici quando non sono in uso.
  • Viaggiate in modo ecologico? Tutti i viaggi aerei lasciano un'elevata impronta di carbonio, si può viaggiare via terra invece e scegliere destinazioni che si possono raggiungere facilmente. Si può camminare o in bicicletta invece di guidare?
  • Fai acquisti all'ingrosso e riduci al minimo quei viaggi di shopping che coinvolgono solo uno o due articoli?
  • Eviti la plastica laddove possibile, riutilizzi il ricovero ove possibile, ricicli solo quando non puoi riutilizzarla e inviata in discarica solo in circostanze estreme?
  • Controlli la provenienza di tutto ciò che compri, dai vestiti economici ai cristalli? Conoscete l'impronta di carbonio e se è stato coinvolto il lavoro di sfruttamento? Tale prodotto ha comportato danni all'ambiente o deforestazione?
  • Sei un buon vicino? Sostieni coloro che ti circondano o collude te nei pettegolezzi e nel giudizio?
  • Il tuo lavoro aggiunge valore al mondo o è parte del problema? È il momento di cambiare il tuo modo di lavorare o di trovare qualcosa di nuovo da fare?

La linea di fondo è che ci sono molti passi che possono essere presi facilmente e senza sacrificio. Il test arriva quando i passi necessari per vivere in armonia con il mondo ci impongono di sacrificare qualcosa che apprezziamo, come le vacanze all'estero o il cibo a buon mercato. I prodotti a basso impatto ci costerà di più, supponendo che le finanze lo consentano, dobbiamo tutti essere disposti a pagare di più per il bene del mondo che ci circonda, o evitare di danneggiare i prodotti in cui non esiste un'alternativa accettabile.

Se possiamo vivere con amore, equilibrio e rispetto nella nostra vita personale, allora stiamo gettando una solida base che può lanciarci in un potente lavoro all'interno della nostra comunità locale e oltre.

Naturalmente, quando diamo l'esempio nella nostra vita privata contribuiamo all'energia del cambiamento positivo e della trasformazione. Il potere di milioni di persone che vivono con amore e rispetto in tutti gli aspetti della loro vita personale può, e la volontà, cambiare il mondo. Ci possono essere alcune anime eccezionali che agiscono come modelli di ruolo e ci portano con i loro esempi positivi, ma il vero cambiamento viene dalla maggioranza facendo le basi giuste, non l'una o due che ci mostrano la strada.

 

 

Svolta

Ho scritto in 2016 che c'erano abbastanza opinioni nel mondo, quindi era il momento di smettere di condividere più di mio.

Sto scrivendo di nuovo perché sono stato ispirato da recenti eventi globali che suggeriscono che abbiamo raggiunto collettivamente un punto di svolta. Ho sentito questo termine usato intorno al cambiamento climatico e come un singolo evento in natura può portare ad un effetto domino che ampliosamente amplia i suoi effetti, ma si applica anche alla nostra coscienza umana collettiva. Credo che si sia verificata una serie di eventi significativi che sono una chiamata a tutti noi a intensificare e diventare attivisti, in qualsiasi modo ci chiami.

Lo spostamento che mi sentivo accadere si è verificato in precedenza nel maggio 2019 quando un tribunale degli Stati Uniti ha trovato Monsanto (Bayer) responsabile in tribunale per gli effetti cancerogeni del glifosato.  Questo era solo un caso, ma si sentiva energeticamente molto significativo, che le istituzioni di potere precedentemente inspiegabili erano ora tenuti in considerazione. Ci sono molti altri segni in tutto il mondo, ma questo è stato quello che ha "ribaltato" l'energia per me.

Dal mio punto di vista, ciò significa che siamo tutti chiamati ad agire ovunque ci si ispira, ovunque il nostro cuore possa essere spezzato, ovunque siamo più indignati. Credo che a volte dobbiamo essere leader, a volte sostenitori e a volte seguaci, ma sempre partecipando in una certa misura, portando la nostra energia per un cambiamento positivo da sopportare.

A livello energetico, questo significa che il tempo di profonda attenzione interna al nostro viaggio di guarigione personale è finita. Abbiamo avuto un sacco di tempo per fare questo lavoro e i bambini di oggi e di domani non possono aspettare più per noi per ottenere la nostra casa sacra in ordine. Il mondo è sull'orlo di una trasformazione completa in un modo o nell'altro e tutti abbiamo bisogno di essere coinvolti in questo o accettare che siamo rimasti pigramente.

Ciò non significa che dovremmo fermare il nostro sacro lavoro di guarigione interiore, solo che non è più una priorità.  Vorrei prendere questo sito se ho sentito che non era più utile nel quadro più grande, ma non credo che siamo ancora lì. Dobbiamo solo riconoscere che è il momento di andare oltre le petizioni e persino le marce di protesta, sono utili ma non più sufficienti. Dobbiamo impegnare tutta la nostra energia per un cambiamento globale positivo e vivere la vita che possiamo dire onestamente rappresentare la soluzione piuttosto che il problema.  Si sta mostrando negli eventi mondiali, si sta mostrando in sessioni individuali che ho con i clienti; C'è una nuova energia con noi e richiede un'azione.

If you wish to be notified of any new experiences that are released or when Andrew’s latest book is published please sign up using the form below. Thank you.

By submitting your details you consent to your data being used in compliance with our Privacy Policy